• Ottobre 2, 2022 11:53 am

Il blog di SìAMO

La libertà non è un' opinione

Database Italia News – Research – Analysis

  • DOCUMENTO DI RICERCA SCIENTIFICA – Super armi (armi energetiche) per Induzione di terremoti, frane, Doline, valanghe di neve e Vulcani in eruzione
    by Redazione

    Morteza Sheshpari – Facoltà di Ingegneria, Dip. di Ingegneria Geotecnica, Università diOttawa, ON, Canada, e-mail: mshes064@uottawa. ASTRATTO I servizi militari e di intelligence utilizzano diversi tipi di armi a energia. L’applicazione di queste armi a energia rientra in un’ampia gamma, inclusa la telepatia sintetica, la modifica della modalità e del comportamento del personale militare nelle … DOCUMENTO DI RICERCA SCIENTIFICA – Super armi (armi energetiche) per Induzione di terremoti, frane, Doline, valanghe di neve e Vulcani in eruzione proviene da Database Italia.

  • UK, I DOCUMENTI MOSTRANO L’EUTANASIA FORZATA DEGLI ANZIANI NELLE RSA DURANTE LA PANDEMIA
    by Redazione

    Mentre tu restavi a casa e credevi di proteggere il SSN, il tuo governo prendeva deliberatamente decisioni che avrebbero assicurato che migliaia di anziani e vulnerabili sarebbero morti prematuramente nelle case di cura. Senza quelle morti, avresti messo in dubbio la logica di rimanere a casa per decimare l’economia e distruggere vite. Quello che ha fatto … UK, I DOCUMENTI MOSTRANO L’EUTANASIA FORZATA DEGLI ANZIANI NELLE RSA DURANTE LA PANDEMIA proviene da Database Italia.

  • La vaccinazione aumenta il rischio di infezione del 44%, lo rileva uno studio di Oxford
    by Redazione

    Secondo uno studio dell’Università di Oxford, due dosi di vaccino contro il COVID-19 aumentano del 44% le probabilità di essere infettati , contraddicendo le basi della politica globale sui vaccini, che presuppone che la vaccinazione riduca significativamente l’incidenza e la trasmissione. Lo studio, pubblicato su Lancet, ha esaminato tutte le infezioni riportate in Inghilterra tra gli adulti … La vaccinazione aumenta il rischio di infezione del 44%, lo rileva uno studio di Oxford proviene da Database Italia.

  • I paesi BRICS si muovono per innovare soluzioni scientifiche inclusive a prezzi accessibili
    by Davide Donateo

    Il ministro di stato dell’Unione per la scienza e la tecnologia, Jitendra Singh, ha chiesto una lotta comune contro le sfide comuni. Rivolgendosi al decimo incontro BRICS dei ministri della Scienza e della Tecnologia attraverso la modalità virtuale, il ministro ha affermato che Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa (BRICS) devono affrontare molte sfide … I paesi BRICS si muovono per innovare soluzioni scientifiche inclusive a prezzi accessibili proviene da Database Italia.

  • “Il crollo dell’egemonia occidentale è irreversibile”, – V. Putin
    by Davide Donateo

    tramite RT Il presidente russo Vladimir Putin ha pronunciato un discorso storico venerdì durante la cerimonia a Mosca per la firma dei trattati che aprono la strada all’inclusione di quattro ex regioni ucraine nella Federazione Russa. Tra le altre cose, il presidente ha commentato il futuro delle quattro regioni all’interno della Russia, i potenziali colloqui con Kiev … “Il crollo dell’egemonia occidentale è irreversibile”, – V. Putin proviene da Database Italia.


ByoBlu – La TV dei Cittadini Informazione libera

  • BREVE STORIA DELLA ROMANIA, DELLA MOLDOVA E DELLA TRANSNISTRIA
    by Irene Oliveri

    Con gli Errori della Storia prosegue il viaggio alla scoperta dei Paesi dell’Europa Orientale. In questo nuovo appuntamento Carlo Scopelliti presenta Romania, Moldova e Transnistria, un territorio dalle origini antichissime che è stato teatro di vicende strettamente intrecciate alla Storia d’Europa. L’articolo BREVE STORIA DELLA ROMANIA, DELLA MOLDOVA E DELLA TRANSNISTRIA proviene da ByoBlu – La TV dei Cittadini.

  • PIAZZA LIBERTÀ DI ARMANDO MANOCCHIA – PUNTATA 17
    by Redazione

    Perché il clima sta cambiando? Qualcuno lo sta manipolando? Con quali impatti sulle nostre vite? Armando Manocchia parla di geoingegneria con Alessandro Ratti, Roberto Nuzzo, Giuseppe Altieri, Monica Laneri e Rosario Marcianò. L’articolo PIAZZA LIBERTÀ DI ARMANDO MANOCCHIA – PUNTATA 17 proviene da ByoBlu – La TV dei Cittadini.

  • TG BYOBLU24 | 1 OTTOBRE 2022 | EDIZIONE 20.00
    by Virginia Camerieri

    Dall’aumento del prezzo della luce del +59% alla protesta a Torino in cui i cittadini hanno bruciato le bollette in un falò. Fino al discorso di Putin e i suoi effetti geopolitici. Questo e molto altro nel Tg di #Byoblu24 L’articolo TG BYOBLU24 | 1 OTTOBRE 2022 | EDIZIONE 20.00 proviene da ByoBlu – La TV dei Cittadini.

  • I CONSERVATORI EUROPEI SI INCONTRANO A ROMA: PIÙ INDIPENDENZA DALL’UE MA SULL’UCRAINA POSIZIONI DIVERSE
    by Adalberto Gianuario

    I conservatori europei si sono dati appuntamento a Roma per una tre giorni di conferenze organizzate da Nazione Futura. Tra i temi di maggiore interesse ci sono il nuovo governo italiano, le relazioni tra i vertici europei e i singoli stati e naturalmente la guerra in Ucraina, su cio il mondo conservatore registra posizioni diverse. L’articolo I CONSERVATORI EUROPEI SI INCONTRANO A ROMA: PIÙ INDIPENDENZA DALL’UE MA SULL’UCRAINA POSIZIONI DIVERSE proviene da ByoBlu – La TV dei Cittadini.

  • FALÒ CON LE BOLLETTE E SCIOPERO DEI PAGAMENTI CONTRO IL CARO ENERGIA
    by Redazione

    ​​A Torino è stata organizzata una manifestazione davanti alla sede di Iren, società operante nella produzione e distribuzione di energia elettrica e nei servizi di teleriscaldamento. Da oltre un mese un gruppo di cittadini ha sospeso il pagamento delle bollette, che sono state bruciate durante la protesta. L’articolo FALÒ CON LE BOLLETTE E SCIOPERO DEI PAGAMENTI CONTRO IL CARO ENERGIA proviene da ByoBlu – La TV dei Cittadini.

Medicina a piccole dosi Spirito critico e curiosità.

  • Il rischio di miocardite nei giovani inoculati aumenta di 133 volte.
    by GG

    Quale è il rischio di miocardite post vaccinale? Questa è la domanda prima che ha portato alla ricerca del Dr. Matthew Oster, professore di pediatria alla Emory University. Ricordate che nella pubblicazione degli studi, solitamente, anche l’ultimo nome conta, il Dr. John K. Su, dalla Kaiser Permanente Bernard Tyson School of Medicine Cosa hanno fatto? L’articolo Il rischio di miocardite nei giovani inoculati aumenta di 133 volte. proviene da Medicina a piccole dosi.

  • Niente corteo per gli studenti contrari al Green Pass: bloccati per ore da centinaia di poliziotti.
    by GG

    Sembrava una storia diversa Bloccati per ore dalla polizia Gli studenti contrari al Green Pass non meritano un corteo. Una manifestazione organizzata dagli studenti, con realtà provenienti da tutta Italia. Poteva essere un pomeriggio di festa, un pomeriggio per ricordare che noi ci siamo, esistiamo, e manifestiamo il dissenso. A quanto pare, non si può L’articolo Niente corteo per gli studenti contrari al Green Pass: bloccati per ore da centinaia di poliziotti. proviene da Medicina a piccole dosi.

  • Dopo la seconda dose, i vaccinati contagiano di più!
    by GG

    La statistica: se non esistesse, dovrebbe essere inventata! Continuare a dire che i vaccinati hanno una carica virale più bassa è speculazione non supportata da evidenze Una riflessione di Marco Cosentino Leggi un titolo del genere su FQ: Covid, “la carica virale nei vaccinati è più bassa ed eliminano prima il virus rispetto ai non L’articolo Dopo la seconda dose, i vaccinati contagiano di più! proviene da Medicina a piccole dosi.

  • Cosa significa medicina?
    by GG

    Riflessioni a Pisa: il senso della salute pubblica, la colpevolizzazione del malato, modelli medici, Big Pharma e anarchia. L’articolo Cosa significa medicina? proviene da Medicina a piccole dosi.

  • Agli Australian Open non c’è stato nessun controllo sui giocatori: povero Djokovic!
    by GG

    Frontiere chiuse per Djokovic Per gli altri, nessun controllo Dopo aver portato avanti una telenovelas mondiale sulle scelte personali del tennista numero uno al mondo, adesso che il torneo è finito, possono arrivare nuove polemiche. Come volevasi dimostrare, la salute non c’entra niente Era necessario che Djokovic andasse in Australia per indirizzare i riflettori sulla L’articolo Agli Australian Open non c’è stato nessun controllo sui giocatori: povero Djokovic! proviene da Medicina a piccole dosi.

Liberiamo l’Italia Movimento federativo di Comitati Popolari territoriali per la liberazione dell’Italia

  • E’ IN GIOCO IL DESTINO DEL MONDO
    by Vladimir Putin

    Pubblichiamo il discorso pronunciato da Putin il 30 settembre nella Sala di S. Giorgio al Cremlino: «… Dopo il crollo dell’Unione Sovietica, l’Occidente ha deciso che il mondo, tutti noi, avremmo dovuto sottostare per sempre ai suoi dettami… L’Occidente è pronto a passare sopra a qualsiasi cosa pur di preservare quel sistema neocoloniale che gli permette di fagocitare, in sostanza, di saccheggiare il mondo grazie al potere del dollaro e al diktat tecnologico, di raccogliere un vero e proprio tributo dall’umanità, di sottrarre le principali fonti di ricchezza immeritata, di ottenere la rendita dell’egemone… Da qui la loro aggressione contro gli stati indipendenti, contro i valori e le culture tradizionali e i loro tentativi di minare i processi internazionali e di integrazione che sfuggano al loro controllo, [contro] nuove valute mondiali e centri di sviluppo tecnologico. Per loro è fondamentale che tutti i paesi cedano la propria sovranità agli Stati Uniti… L’Occidente conta sull’impunità, su come farla franca su tutto. Di fatto, l’hanno fatta franca fino ad oggi. Gli accordi nel campo della sicurezza strategica finiscono nella spazzatura; gli accordi raggiunti al più alto livello politico vengono dichiarati falsi; la ferma promessa di non espandere la NATO ad est, non appena i nostri ex leader se la sono bevuta, si è rivelata essere uno sporco inganno; i trattati sulla difesa antimissilistica e sui missili a medio e corto raggio sono stati violati unilateralmente con pretesti inverosimili…. Gli Stati Uniti sono l’unico paese al mondo ad aver usato due volte le armi nucleari, distruggendo le città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki… Il mondo è entrato in un periodo di trasformazioni rivoluzionarie, che sono di natura fondamentale. Si stanno formando nuovi centri di sviluppo, che rappresentano la maggioranza – la maggioranza! – della comunità mondiale e che sono pronti non solo a dichiarare i propri interessi, ma anche a proteggerli, e che vedono nella multipolarità un’opportunità per rafforzare la propria sovranità, e quindi per ottenere una vera libertà, una prospettiva storica, il proprio diritto ad uno sviluppo indipendente, creativo e originale, ad una vita armoniosa… La sua presenza soggettiva non potrà che aumentare. È questa forza che determinerà la futura realtà geopolitica…»

  • LA NOSTRA SCONFITTA
    by Luca Teodori*

    Dopo l’intervento di ieri di Moreno Pasquinelli, sui risultati delle elezioni interviene Luca Teodori: Inizia una nuova legislatura, palla al centro e che la sconfitta di oggi possa essere il bene del domani. In merito all’ampissimo fronte del dissenso ritengo che nessuno dei partiti od alleanze elettorali attuali abbia la forza per incidere nella realtà degli eventi e che quindi serva un bagno di umiltà generale per costruire una nuova alleanza, sottolineo una alleanza completamente nuova, coinvolgendo magari anche coloro che in questa tornata elettorale non si sono schierati… In merito a Vita credo che abbia fallito il proprio compito elettorale… sono contrario ai simboli elettorali dello zero virgola che, se anche mossi dalle migliori intenzioni, nel loro inconcludente apporto sono di tappo a nuovi progetti. Come 3V ci siamo immediatamente coordinati per tenere finalmente il congresso, tra qualche giorno avremo data e luogo, nel quale decidere collegialmente, francamente ed alla luce del sole la via da intraprendere… Oggi le priorità del quotidiano solo le bollette e l’inflazione, l’emergenza è la tutela della pace…

  • UNA SCONFITTA ANNUNCIATA
    by Moreno Pasquinelli

    Il raccolto è amaro. Non solo l’APPELLO DEI 100. Li avevamo messi in guardia: uniti ce la possiamo fare, divisi vi schianterete. Si sono sfracellati contro il muro (infame) del 3%. Non lo avevamo detto solo noi: unità era il grido che saliva da tutte le piazze. I responsabili di questa Caporetto sono ora chiamati a fare un doveroso bagno di umiltà. Dovranno riconoscere i loro errori e fare autocritica, altrimenti dovranno farsi da parte. Se nessuno deve pretendere atti di umiliazione, nessun colpevole può pretendere l’assoluzione. Sarebbe bello che le conseguenze della sconfitta ricadessero solo sui generali che l’hanno causata. Purtroppo dovremo fare fronte a scoraggiamento e demoralizzazione. Davanti a noi c’è una spaventosa salita, ma non c’è alternativa se non quella di aggredirla. C’è bisogno come il pane di un grande fronte d’opposizione. Ma come per il pane occorre il lievito, per fare fronte occorre un centro di spinta e di gravitazione. Non c’è nessun gruppo che possa riuscire nell’impresa contando solo sulle proprie forze. Occorre un processo costituente…

  • NO ALLA GUERRA! GLI ITALIANI VOGLIONO LA PACE!
    by Liberiamo l’Italia

    Riunitasi d’urgenza dopo le dichiarazioni di Putin la Direzione Nazionale di Liberiamo l’Italia ha approvato il seguente comunicato: «Il mondo è sull’orlo dell’abisso. Fermare la corsa verso la terza guerra mondiale è possibile. La principale minaccia alla pace è la paura degli Stati Uniti d’America di perdere la supremazia mondiale, la loro volontà di impedire ad ogni costo la nascita di un ordine internazionale multipolare basato sul rispetto dei popoli e delle nazioni sovrane… La Russia di Putin, malgrado abbia tentato di stabilire con l’Occidente una pacifica coesistenza, è diventata il principale bersaglio del blocco USA-NATO-UE… Nonostante l’asfissiante propaganda russofoba, la maggioranza degli italiani non condivide né la decisione del governo Draghi di armare e finanziare l’Ucraina, né quella dei partiti di regime di continuare ad ubbidire agli americani… Che farà la Meloni, data per vincente alle prossime elezioni, se Stati Uniti e NATO chiedessero anche all’Italia di mettere a disposizione le basi militari come avvenne nel 1999 nella guerra alla Iugoslavia? Deciderà di inviare truppe in Ucraina per affrontare l’esercito russo? Dovremo impedirglielo! Né armi, né soldi, né uomini per la guerra americana! Italia neutrale e fuori dalla NATO! Basta sanzioni alla Russia!» Leggi il testo completo cliccando sul link

  • LE TRE BUGIE DI FRANCESCO TOSCANO
    by Moreno Pasquinelli

    E’ noto quanto il campo politico dei dominanti sia pieno zeppo di furfanti, di bugiardi, di doppiogiochisti. In quello nostro, quello che a vario titolo definiamo antisistema o del dissenso, i dirigenti per primi, dovrebbero dare l’esempio opposto: critica sì, anche dura, ma mai dire menzogne, tanto più se proferirle pregiudica o danneggia i rapporti con altre forze politiche del dissenso. Il vantaggio di dire il falso è sempre effimero e precario, mentre le bugie hanno sempre le gambe corte. Francesco Toscano, uno degli architetti della lista elettorale Italia Sovrana e Popolare, mente. Non solo in un’occasione, mi ha tirato in ballo pubblicamente attribuendoci gesti che non abbiamo compiuto e, di converso, accollandosi meriti che invece proprio non ha. Tre sono le sue bugie che provo ad elencare in ordine cronologico…

  • Inefficacia e pericolosità delle mascherine per i bambini a scuola
    by domenicoconversa

    La questione dell’utilizzo delle mascherine quale presidio di prevenzione dal contagio del Coronavirus non si porrebbe se il legislatore italiano non avesse previsto l’obbligo di indossarla in alcuni contesti, soprattutto in ambito scolastico e in particolar modo sul viso dei bambini.Non è semplice discorrere su tale tematica in quanto l’uso della mascherina viene percepito da L’articolo Inefficacia e pericolosità delle mascherine per i bambini a scuola proviene da Domenico Conversa.

  • Reddito di cittadinanza sì, no e come?
    by domenicoconversa

    Il reddito di cittadinanza pone sul tavolo della discussione pubblica importanti riflessioni. Quella fondamentale è l’equivoco se tale misura sia stata concepita per il contrasto alla povertà o alla disoccupazione. In entrambi i casi sorgono delle difficoltà. Nonostante l’elevata incidenza della precarietà del lavoro, l’Italia è l’unico grande Paese europeo a non avere una rete L’articolo Reddito di cittadinanza sì, no e come? proviene da Domenico Conversa.

  • INDIGNATEVI!
    by domenicoconversa

    “Indignatevi!” del diplomatico francese, ex partigiano, Stéphane Hessel è un pamphlet corrosivo, di forte impatto sociale. Con questo libro Hessel è riuscito a conquistare migliaia di lettori con i suoi temi profondi e importanti. Hessel nelle pagine di “Indignatevi!” affronta tutti i mali della nostra epoca cercando di diffondere un messaggio che superi sia gli L’articolo INDIGNATEVI! proviene da Domenico Conversa.

  • La giustizia oltre la legalità
    by domenicoconversa

    Le sentenze che rigettano la pandemenza “Eppur si muove” Galileo Galilei Ritengo utile proporre, in sintesi, alcune delle sentenze più importanti e degne di nota che si sono occupate dell’emergenza sanitaria all’interno delle quali possiamo trovare, cosa non scontata nel momento storico vigente, l’utilizzo della ragione, della logica, del buon senso e del “giusto diritto”, L’articolo La giustizia oltre la legalità proviene da Domenico Conversa.

  • Per la ricerca di una visione del mondo
    by administrator

    Il rispetto della vita di Albert Schweitzer Il nostro è un periodo di grande e drammatica decadenza spirituale, dove l’ideologia edonistico-consumistica, ben spiegata da Pasolini, ha raggiunto livelli così elevati di omologazione che per il cittadino diventa quasi impossibile pensare ad altri modelli di vita e di convivenza sociale. Questa omologazione culturale è anche antropologica L’articolo Per la ricerca di una visione del mondo proviene da Domenico Conversa.