| Accedi

LA BUSSOLA

Sostienici con una donazione
la direzione del pensiero libero
  • Paolo Maddalena
  • Mario Agostinelli
  • Valerio Malvezzi
  • Ivan Cavicchi
  • Maurizio Pallante
- Paolo Maddalena

La prima impressione che si riceve dai risultati delle elezioni regionali in Emilia-Romagna e in Calabria è che l’elettorato non ha condiviso il sovranismo espresso dalla Lega e dal Movimento 5 Stelle. Sintomatico, a questo proposito, è il rafforzamento del PD in Emilia e la debacle del Movimento 5 Stelle in Calabria. Quest’ultimo dato dimostra …

L'articolo Adesso si inverta la politica economica neoliberista per risollevare il Paese proviene da .

- Paolo Maddalena

Ci sono dei momenti in cui tutti i problemi, anche i più gravi, passano in secondo ordine. È il caso delle minacce a Gratteri, il quale, nel riprovevole silenzio dei mezzi di comunicazione, ha avuto il coraggio di parlare in modo chiaro sulle collusioni tra mafia e politica. Sappiamo che dopo l’assassinio di Aldo Moro …

L'articolo #iostocongratteri come tutti i cittadini che credono nella giustizia e nello Stato di diritto proviene da .

- Paolo Maddalena

Mentre un nuovo flagello si abbatte sull’umanità con rapidità impressionante: lo sconosciuto virus letale di Whan, una città di 11 milioni di abitanti messa in quarantena, i nostri politici fanno di tutto perché l’attenzione del Popolo, che a breve voterà per le elezioni in Emilia Romagna e in Calabria, sia distolta dalla realtà e concentrata …

L'articolo Sfugge agli italiani la causa fondamentale del nostro disastro economico proviene da .

- Paolo Maddalena

La logica ha abbandonato le menti degli uomini, e anche dei potenti che governano il mondo. Di fronte al saggio discorso della diciassettenne Greta Thunberg, che pone l’accento sui gravissimi rischi che corre la vita del Pianeta, Trump ha avuto l’ardire di opporre che si tratta solamente di “profezie di sventura”, costruite da chi vuole …

L'articolo L’arte della menzogna per distogliere l’attenzione dai problemi reali proviene da .

- Paolo Maddalena

Comincia oggi a Davos la cinquantesima riunione dei capitalisti più potenti del mondo. Il tema del convegno, con finalità probabilmente propagandistica, è “ambiente e sostenibilità”, per il quale è previsto anche un intervento di Greta Thunberg. In proposito è intervenuto preventivamente l’Oxfam, Agenzia statistica mondiale, che ha posto in evidenza il crescere a ritmi geometrici …

L'articolo Ilva, Atlantia e Davos: il neoliberismo come unico comun denominatore proviene da .

- Paolo Maddalena

Cervia e Bologna. Salvini e le Sardine. Due punti di vista, su aspetti propagandistici, che ignorano la tragedia economica dell’Italia. Per Salvini le affermazioni importanti sono le seguenti: l’odio verso gli ebrei è fomentato dai migranti musulmani, gli immigrati devono essere tenuti lontani dall’Italia e il processo a suo carico(sul quale si pronuncia oggi la …

L'articolo Tanta propaganda, ma non si affronta il male che attanaglia l’Italia proviene da .

- Paolo Maddalena

Tra i meriti della decisione della Corte costituzionale sulla inammissibilità del quesito referendario proposto dalla Lega c’è quello di aver richiamato l’attenzione della pubblica opinione sulla importanza della scelta tra sistema elettorale maggioritario e quello proporzionale. Attuare la Costituzione ritiene che il sistema proporzionale puro sia quello voluto espressamente dalla Costituzione, poiché questo sistema garantisce …

L'articolo Si torni al proporzionale puro, come previsto in Costituzione proviene da .

- Paolo Maddalena

È notizia di poco fa che la Corte costituzionale ha dichiarato inammissibile il quesito referendario presentato dalla Lega per trasformare l’attuale sistema elettorale in un sistema puramente maggioritario, eliminando la quota proporzionale. Il motivo è il fatto che la vittoria del Referendum avrebbe creato un vuoto legislativo, essendo impossibile per la Corte stessa emettere una …

L'articolo La Consulta boccia il referendum della lega a favore del maggioritario proviene da .

- Paolo Maddalena

Profittando del disorientamento generale sui temi della politica sta riprendendo forza impressionante il partito dei “palazzinari”. L’assemblea regionale sarda si appresta a togliere i vincoli di inedificabilità di quelle meravigliose coste. Secondo notizie di stampa anche la regione Campania ha raddoppiato le cubature nel caso di riedificazione, lasciando la possibilità di costruire anche nei centri …

L'articolo È obbligatorio fermare la devastazione delle coste Sarde e dell’Italia tutta proviene da .

- Paolo Maddalena

Condividiamo in pieno la decisione del Presidente del Consiglio Conte e del Ministro degli Esteri Di Maio di procedere alla revoca delle concessioni autostradali ad Atlantia della famiglia Benetton. Aggiungiamo solo che questa è l’occasione per nazionalizzare una volta per tutte le autostrade italiane in questione. Detto concessionario ha gestito in modo pessimo le autostrade …

L'articolo Autostrade: lo spauracchio di multe è privo di fondamento giuridico proviene da .

- Mario Agostinelli

L’Accordo per limitare a 1,5 °C l’aumento di temperatura al 2030, ha suggerito alle lobby fossili il rilancio del metano come “rimedio”, a sostituzione dell’eccesso di emissioni dovute alla combustione di carbone e petrolio. Il punto di forza, a dire dell’Eni sta nel fatto che, mentre il carbone produce CO2, in ragione di 350-400 grammi […]

L'articolo Clima: ricorrere al metano è inutile, eppure le lobby lo rilanciano. Quindi a tutto gas proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

Il 21 novembre, a un convegno pubblico a Milano, i rappresentanti di un comitato per la riconversione ecologica di Civitavecchia (Comitato Sole) hanno portato alla discussione un prezioso contributo per la riconversione della centrale a carbone in uno scenario senza fossili che riguarda l’intera area, comprese le attività portuali. La partenza di questa proposta innovativa […]

L'articolo Civitavecchia, il nuovo piano energetico passa dal gas. Per fortuna c’è un asso nella manica proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

L’allagamento di Venezia apre una fase nuova nella sensibilità della popolazione e allarga un solco più profondo nei confronti di quella politica che ha sempre negato l’emergenza climatica, magari cercando nei migranti o nella difesa dei confini la panacea alla crisi più profonda dal dopoguerra e, forse, della storia dell’umanità. Il futuro batte alla porta […]

L'articolo Venezia, anche la finanza è in allarme per il clima. E la partita per la svolta green è ancora aperta proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

In queste giornate di forti emozioni e coinvolgimento, creati dall’entrata in campo di un nuovo movimento schiettamente giovanile che si organizza su un terreno colpevolmente ignorato dai governanti delle generazioni passate, lascio alla testimonianza diretta degli eventi che si manifestano nelle assemblee e nelle piazze di tutto il pianeta il compito di trasmettere il loro […]

L'articolo Cambiamenti climatici, le banche tifano per i combustibili fossili. Ma la natura non può più aspettare proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

Due settimane fa ilfattoquotidiano.it dava una notizia sorprendente, almeno a prima vista: un maxi ordine da 190 milioni di compresse di iodio anti-radiazioni era stato inoltrato a un produttore austriaco dall’Ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni. E’ noto come lo iodio “buono” agisca saturando la tiroide e impedendo che si accumuli nella ghiandola […]

L'articolo Nucleare, la Germania ordina pastiglie anti-radiazioni per tutti. E purtroppo l’allarme è giustificato proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

In un articolo del The Guardian del 26 luglio compare una notizia che dà conto di come l’emissione di climalteranti da fossili possa venire spacciata – se non come un’attrattiva – almeno per un ripiego conveniente per la quota di popolazione più indigente e, di sovente, meno informata sul pericolo del cambiamento climatico. La vicenda […]

L'articolo Clima, così un’azienda americana del gas ha fatto propaganda contro le rinnovabili proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

Da tempo su questo blog insisto a fornire informazioni sulla gravità del cambiamento climatico e a mettere in evidenza le omissioni e le sottovalutazioni di chi ci governa. In questo inizio estate gli eventi inconsueti e devastanti sulle rive settentrionali del Mediterraneo (tempeste di grandine, tornado, mareggiate sconvolgenti, venti violentissimi e improvvisi) suonano come un […]

L'articolo Cambiamento climatico, così l’inettitudine dei governi lo accelera proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

Per tributare un riconoscimento che non potrebbe certo ripagare il debito incommensurabile che la mia generazione ha nei confronti di Giorgio Nebbia, forse con Laura Conti il più straordinario innovatore tra quanti hanno colto nella capacità trasformativa del lavoro assoggettato al capitale il pericolo più grave di minare irreversibilmente la natura, la sua integrità, la […]

L'articolo Giorgio Nebbia, il debito verso di lui è enorme. E io lo ricordo così proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

Mentre le forze di maggioranza hanno scelto proprio la Giornata Mondiale dell’Ambiente per bocciare la mozione sull’emergenza climatica, che avrebbe dato accesso a quasi 50 miliardi tra contributi europei e fondi nazionali per fronteggiare sia le misure di adattamento che quelle di mitigazione del caos climatico nel nostro Paese, la Ue stimava il costo di […]

L'articolo Idrogeno e rinnovabili al posto del carbone a Civitavecchia? proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Mario Agostinelli

Mario Silvestri racconta un episodio che svela la furbizia della classe dirigente quando è messa di fronte a decisioni ineludibili, in cui si affanna a salvare capra e cavoli. Eravamo nel 1957, ed era in palio il lancio del nucleare in Italia. Ad una riunione ufficiale negli States viene chiesto al professor Medi, alto funzionario […]

L'articolo A Civitavecchia un comitato si batte per chiudere col carbone senza tuffarsi nel gas proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Valerio Malvezzi

Tutto gira intorno all’aggettivo Economico. Economico, perché molti soggetti possono creare valore, per esempio artistico, culturale, didattico, sanitario, sociale e via discorrendo. Tuttavia, perché in uno Stato ci siano le risorse economiche per creare tutto il resto del valore, occorre il valore economico. Pare assurdo dover ricordare una cosa tanto banale, ma mi rendo conto...

Approfondisci →

L'articolo C’è chi pensa di creare valore economico con le tasse proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Leggo un articolo de Il Sole 24 Ore, e scopro che la Grecia brilla, perché ora fa un avanzo primario del 4,4%, e quindi potrà rimborsare prima il Fondo Monetario Internazionale, secondo l’autorevole quotidiano italiano. La vita, si sa, è tutta una grande commedia. Non so cosa avrebbe scritto al riguardo Aristofane, lustro di quel...

Approfondisci →

L'articolo Adesso ci dicono che la Grecia è il faro d’Europa proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Da quando ho iniziato a parlare di Economia Umanistica, le persone hanno cominciato ad utilizzare questo termine. In un mondo dominato dall’Economia Capitalistica, che io ritengo resterà in logica di lungo termine come un incidente della storia, io parlo di Economia Umanistica. La seconda idea di economia seppellirà la prima come un concetto superato e,...

Approfondisci →

L'articolo Serve un’economia a misura d’uomo proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Offendere il Presidente del Consiglio del mio Paese significa offendere il mio Paese; cioè significa offendere anche me. È ora, dopo troppi anni di umiliazioni, di cominciare alzare la testa, e di tornare a essere un popolo: il popolo del libero Stato italiano.    

L'articolo Come si permettono di insultare il Presidente del Consiglio Italiano? proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Quando appaia evidente, ad un certo punto della storia dell’uomo, che enormi masse di persone siano state ingannate per l’arricchimento indebito di pochi, altri pochi in grado di svelare l’inganno hanno il dovere morale di agire per evitare che il torto continui e si propaghi. Noi affermiamo che esistano pochi ma inviolabili principi attorno ai...

Approfondisci →

L'articolo Manifesto dei principi inviolabili per una Economia Umanistica proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Oggi ho deciso di trascrivere la “Lettera aperta per una Economia Umanistica” sul mio blog. Ho voluto corredarla con il video che il mio staff ha realizzato durante la conferenza in Senato. Poi ho pensato di condividere con voi il manoscritto che ho prodotto, vivendo forti emozioni e sentimenti contrastanti, per preparare questo momento unico....

Approfondisci →

L'articolo Lettera aperta per una Economia Umanistica proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Avete mai sentito parlare del problema SPREAD fino al 2011, quando hanno fatto cadere il governo Berlusconi con una mossa speculativa internazionale? Probabilmente no, e, malgrado ciò, gli italiani hanno sempre vissuto tranquillamente. Eppure lo SPREAD non è più alto oggi di quanto fosse in passato: negli anni 90 abbiamo toccato punte molto alte, eppure...

Approfondisci →

L'articolo Come risolvere il problema SPREAD proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Lo so, dopo decenni di lavaggio del cervello, il titolo di questo articolo suonerà ai più quasi uno scherzo. Eppure, le cose funzionano così, in economia. L’economia di ogni Stato del mondo ha tre e solo tre settori, come io spiego in diversi miei video e varie conferenze: quello privato, quello pubblico e quello estero....

Approfondisci →

L'articolo Il debito pubblico è ricchezza privata proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Ieri sera parlavo con un amico importante giornalista dei miei video, articoli e interviste sul caso BlackRock e Banca Centrale Europea. La maggior parte di voi nemmeno saprà di cosa stia parlando e probabilmente ora cambierà lettura, pensando che la cosa non lo riguardi. Io scioccamente chiedevo al mio amico perché, a parte le TV...

Approfondisci →

L'articolo In Italia esiste la libera informazione? proviene da Malvezzi Europei.

- Valerio Malvezzi

Se volete capire cosa è successo al sistema bancario italiano negli ultimi anni, guardate questo video, pubblicato da Byoblu. Si ringrazia Claudio Messora per il coraggio nel continuare la sua opera di informazione libera. Secondo IL SOLE 24 ORE, la BCE (Banca Centrale Europea) ha dato in appalto la gestione degli stress test, dai quali...

Approfondisci →

L'articolo A chi affida le verifiche bancarie la BCE? proviene da Malvezzi Europei.

- Ivan Cavicchi

Se dovessi con una battuta riassumere la nota al Def riferita alla sanità direi che è la perfetta conseguenza del Def dello scorso anno con piccole variazioni di quantità; quindi il governo che l’ha fatta è “giallo verde rosso”. Probabilmente considerando i tempi stretti tra crisi di governo e finanziaria la continuità per il momento […]

L'articolo Sanità, il ticket sulla base del reddito equivale a una tassa sulla salute proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

Ormai è chiaro che la ministra della Sanità Giulia Grillo (M5S) stia brigando per istituire la cosiddetta “seconda gamba”. Le sue ultime dichiarazioni a questo proposito non sono solo ambigue ma risultano del tutto in malafede. Durante il convegno nazionale di Anaaao, sindacato medico italiano, si è dichiarata contraria al sistema assicurativo – e quindi a sostituire la sanità pubblica […]

L'articolo Sanità, preferire le mutue private al pubblico è un atto di immoralità – Ministra Grillo: ‘Criticità, ma la norma non è mia’ proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

Nel Decreto crescita, messo a punto dal governo Conte e appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale (30 aprile n° 34), è contenuto un articolo che dubito garantirà al nostro paese la crescita economica auspicata, mentre so con certezza che esso garantirà la crescita della speculazione finanziaria, l’impoverimento di patrimoni collettivi come la sanità pubblica. Con questo […]

L'articolo Sanità, il decreto Crescita tratta i fondi privati alla stregua di un oratorio. E li favorisce proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

Nel mio precedente post che denunciava l’apertura del M5S alle mutue (fondi sanitari privati), molti sono stati i commenti: alcuni di questi chiedevano maggiori spiegazioni. Precisiamo che la proposta del M5S – che per me vale come un vero e proprio tradimento politico – è contenuta nell’articolo 5 della bozza di patto per la salute […]

L'articolo Sanità, l’apertura del M5S ai fondi privati per me è un tradimento politico proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

Tutto mi sarei aspettato meno che un ministro 5 Stelle spalancasse le porte a mutue e assicurazioni. Esattamente come un neoliberista, esattamente come un proto-leghista. Mi riferisco a questa davvero temeraria del regionalismo differenziato, incurante che sulla questione vi sia lo stand by deciso dal governo. Ma ahimè è quello che potrebbe accadere se non si interviene […]

L'articolo Autonomia Regioni, così la ministra Grillo spalanca le porte a mutue e assicurazioni private proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

Sabato 23 febbraio 2019, al teatro Argentina di Roma, si è tenuta l’assemblea congiunta di tutti i Consigli nazionali delle professioni sanitarie, organizzata su iniziativa della Fnomceo, che ha approvato un manifesto: Alleanza tra professionisti della salute per un nuovo Ssn – rivolto al presidente della Repubblica e al presidente del Consiglio dei ministri – con […]

L'articolo Sanità, ieri eravamo a Roma per dire no all’autonomia regionale. Ma la Grillo non si è presentata proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

È troppo presto per cantare vittoria, ma intanto sul regionalismo differenziato quello che sembrava ineluttabile – un destino scontato, un gioco di governo che si sarebbe dovuto giocare solo in un modo – si è rivelato tutt’altro. Dopo il Consiglio dei ministri di ieri sera, ciò che pre a livello politico è quello che in clinica […]

L'articolo Autonomia, finalmente una battuta d’arresto. Ma è presto per cantare vittoria proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

“Profonda preoccupazione per i processi di ‘regionalismo differenziato’ in atto” è stata espressa dai vescovi calabresi nel corso della riunione della Conferenza episcopale regionale, svoltasi a Reggio Calabria. “Forte è il timore che con la legittima autonomia dei territori si possa pervenire a incrinare il principio intangibile dell’unità dello Stato e della solidarietà, generando dinamiche […]

L'articolo Regionalismo differenziato, anche la Cei è preoccupata. L’uguaglianza vale più del reddito proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

Sul regionalismo differenziato, per quanto riguarda la sanità, la mia tesi già illustrata nei precedenti post è semplice: nonostante le improbabili rassicurazioni della ministra Giulia Grillo sulla sua innocuità nei confronti della tenuta del Servizio sanitario nazionale e sulla garanzia di solidarietà nei confronti del Sud, il regionalismo differenziato è una proposta di legge fondata interamente […]

L'articolo Il regionalismo differenziato mette in pericolo il Ssn. Ma tutta la politica è d’accordo proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Ivan Cavicchi

L’altro giorno si sono riunite tutte le federazioni degli ordini professionali della sanità per un totale di un milione e mezzo di operatori, per dire “no” al regionalismo differenziato, mentre, nello stesso giorno, a dire inspiegabilmente “sì”, spiazzando tutti, sarebbe stata proprio la ministra della Salute Giulia Grillo. Ma come? Il M5S in tutti i […]

L'articolo Sanità, la Grillo apre al regionalismo differenziato. Ma così sarà il Far West proviene da Il Fatto Quotidiano.

- Pallante

Il valore fondante della democrazia consiste nel fatto che, se si garantisce un pari potere decisionale a tutte le opinioni politiche che riconoscano pari dignità a tutte le opinioni politiche, le decisioni relative a ogni aspetto della vita sociale vengono prese a maggioranza dopo aver valutato i punti di vista di tutti i gruppi d'interesse, la più ampia gamma di pareri professionali, tecnici e scientifici, l'espressione delle differenti sensibilità culturali. Le scelte politiche fatte in questo modo hanno le maggiori possibilità di rispondere alle esigenze della maggior parte della popolazione senza penalizzare eccessivamente gli strati sociali che non le condividono. Questo processo non garantisce che abbiano sempre e comunque queste caratteristiche positive, ma è il più favorevole affinché ciò avvenga.

L'articolo La democrazia e i suoi simulacri sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

Pubblichiamo il programma completo del seminario di formazione che si terrà a Prato dal 3 al 5 maggio 2019 Luogo: Prato, Villa del Palco, via del Palco 228 10/15 minuti dall’uscita dell’autostrada di Prato est , circa 5 minuti in macchina dalla stazione Porta al Serraglio di Prato e 8/10 minuti da quella di Prato […]

L'articolo Seminario a Prato dal 3 al 5 Maggio sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

Mentre è in corso, come afferma Noam Chomsky, un vero e proprio smantellamento della ragione, il cambiamento climatico in atto procede in fretta, troppo in fretta. E’ necessario cambiare direzione, e farlo il più velocemente possibile. Il ritmo è la questione cruciale.

L'articolo Sta cambiando tutto in fretta, troppo in fretta sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

Il termine ‘impresa recuperata’ nacque nel 2001 nell’Argentina in preda alla grande crisi, quando molti imprenditori, per rispondere alla situazione di default in cui versava lo Stato argentino, decisero di attuare politiche di licenziamento, spingendosi in alcuni casi sino alla dismissione degli impianti industriali. Diversi lavoratori si organizzarono per occupare le fabbriche, impedendo così la svendita dei macchinari o la delocalizzazione delle imprese. Non si trattò però di una semplice occupazione: i lavoratori rimisero in moto la produzione, spesso riconvertendola in termini ecologici, integrandosi nel tessuto sociale e costituendosi in cooperative.

L'articolo LE FABBRICHE RECUPERATE: UN NUOVO MODELLO D’IMPRESA SOLIDALE sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

L'esigenza del rispetto della vita affettiva nella sua evoluzione e nella sua essenza relazionale non può essere un optional appiccicato lì di cui ci si ricorda nelle feste comandate: deve essere un sapere condiviso, non coltivato solo nelle aule universitarie o nei ghetti aristocratici degli addetti ai lavori, ma deve diventare coscienza allargata che possa rivoluzionare il nostro modo di vivere.

L'articolo Avvenire sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

George Monbiott: Lo Youth Strike 4 Climate mi ha dato più speranza di quanta ne ho avuta in 30 anni di campagne per il clima. Prima di questa settimana, credevo che fosse tutto finito – per l’indifferenza e l’ostilità di chi ci governa e per la passività della maggior parte della mia generazione – ho temuto che il deterioramento climatico e il disastro ecologico fossero ormai inevitabili. Ora, per la prima volta da anni, penso che possiamo superarli.

L'articolo La mia generazione ha distrutto il pianeta, per questo benvengano i ragazzi che protestano sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

Il Centrale Teatro Preneste, in cui si è svolto l’incontro, è stato riempito da sottoscrittori dell’appello arrivati da molte regioni italiane. Dalla Venezia Giulia alla Sicilia, per indicare la provenienza di coloro che hanno fatto i viaggi più lunghi. Abbiamo iniziato puntualmente alle 11 con una relazione introduttiva di Maurizio Pallante che ha ricordato le […]

L'articolo Sintesi dell’incontro nazionale di Roma del 23 febbraio 2019 sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

di Claudio Cianca Perché parliamo di antispecismo? Cosa c’entra con la decrescita (selettiva degli sprechi) e con l’ecologismo (difesa dell’ambiente naturale)? Spesso questi temi vengono visti separatamente eppure, non cogliere i reciproci nessi, significherebbe pensare di praticare il paradigma della decrescita – o analogamente dell’ecologismo – mantenendo un modello culturale (antropocentrismo: visione dell’uomo e tutto […]

L'articolo Antispecismo come necessità di cambiamento sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

Già dagli anni ’80 si sono verificati mutamenti giuridici innovativi che hanno allontanato i paesi latino-americani dal sentire politico e giuridico occidentale. La cosmovisione dei popoli indigeni, che vivono in un rapporto simbiotico con la Natura, ha portato ad una vera e propria rivoluzione giuridica. I paesi occidentali possono ispirarsi ai paesi dell’America Latina per reinventarsi?

L'articolo FONDAMENTI DELLA POLITICA AMBIENTALE IN ECUADOR E BOLIVIA sembra essere il primo su Maurizio Pallante.

- Pallante

Pubblichiamo la lettera che Angelo Bianchi, uno dei primi a condividere e sottoscrivere il nostro appello, ha inviato al direttore di Famiglia Cristiana, che l’ha pubblicata. Egregio don Rizzolo, tempo fa ho inviato una lettera in riferimento agli auguri per l’anno nuovo, fatti sulla rivista,dal presidente della Confindustria Boccia. Non è stata pubblicata; certo non […]

L'articolo Riflessioni sulle migrazioni sembra essere il primo su Maurizio Pallante.