• Giugno 3, 2021 7:52 pm

Il blog di SìAMO

La libertà non è un' opinione

L’ origine della specie

DiEmiliano Gioia

Gen 3, 2021

Il 24 novembre del 1859 usciva, su commissione della corona inglese: Le origini della specie di Charles Darwin.
Un libro che a grandi linee spiega che le specie progrediscono e si evolvono attraverso la competizione.
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Charles_Darwin

Lo stesso anno era uscito a Berlino:
Per la critica dell’economia politica di Karl Marx un testo di condanna alla classe borghese che, a grandi linee spiegava come il controllo della società attraverso la “merce” ed il capitale, impediva agli individui la possibilità di emanciparsi dai concetti dell’epoca feudale.
Spiegava che, non è la competizione ma la collaborazione, unitamente alla condivisione, a fare progredire le specie.
https://www.marxists.org/italiano/marx-engels/1859/criticaep/prefazione.htm

Forse è per questo che “l’origine della specie” di Charles Darwin è basato sulla competizione?

Il povero Darwin non poteva conoscere, per esempio, i Bonobo.
Una specie di scimmie che millenni fa’ si trovarono divise dal proprio gruppo di appartenenza dal cambiamento di percorso del fiume Congo.
Queste scimmie, per loro fortuna a causa di questo evento, si trovarono dal lato di terra più ricco di risorse. In una rigogliosissima foresta piena di frutta e cibo.
Nella parte con poche risorse rimase il gruppo che nel tempo sono divenuti gli scimpanzé, così come li conosciamo oggi.

Sapete queste scimmie in cosa si distinguono dai vicinissimi cugini scimpanzé?

Mentre gli scimpanzé lottano per le risorse, per la supremazia nel branco, per decidere chi per primo ha diritto a trasmettere il proprio bagaglio genetico, i Bonobo in ogni attività del loro gruppo: Decisioni, dispute, etc. Fanno sesso!
Sempre… Anche a scopo ludico.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Pan_paniscus

Pertanto se sei sempre incazzato; se cerchi sempre di trovare un luogo migliore per raccimolare più risorse; se tenti di scalare la gerarchia sociale; non è perché la competizione tra esseri viventi è naturale.
È solo che le risorse che ti spettano sono controllate da chi ti vuole sempre incazzato ed in competizione.
Per questo fai poco sesso!
Sei nato dalla parte sbagliata del Fiume.